UNA VOLTA CHE ABBIATE CONOSCIUTO IL VOLO CAMMINERETE SULLA TERRA
GUARDANDO IL CIELO PERCHE' LA SIETE STATI E LA' DESIDERATE TORNARE
                                                                                                      "LEONARDO"

 


 

INNAZITUTTO PERCHE' VOLARE..??

Sport sia ricreativo che competitivo, il parapendio ti tiene sospeso in aria planando a centinaia di metri da terra e offrendoti una prospettiva unica dell’ambiente circostante.
Non solo, è anche uno sport che offre un sacco di benefici per la salute, sia fisica che mentale.

Ecco i primi 10 benefici per la salute di chi pratica parapendio:

Attività all’aperto: 
stare all’aria aperta è sano di per sé; aria fresca, luce solare ed esposizione alla natura contribuiscono ad una spinta nel sistema immunitario.
La vitamina D prodotta durante l’esposizione al sole contribuisce a rinforzare ossa, denti e sistema immunitario.
La carenza di vitamina D può mettere a rischio di osteomalacia (rammollimento osseo) o osteoporosi (fragilità ossea).

Iniezione di adrenalina: 
stando sul tetto del mondo, volando in mezzo al cielo, è probabile che nel vostro corpo scorrerà parecchia adrenalina. Il corpo risponde alla scarica di adrenalina
con un senso di eccitazione ed un impulso di energia. L’adrenalina fa parte di un meccanismo di sopravvivenza necessario per la salute complessiva.
Ti senti eccitato ed energico, con una maggiore consapevolezza di quello che ti circonda mentre fluttui nel cielo.

Equilibrio del corpo: 
il parapendio impone l’uso dei muscoli posturali profondi del tronco e del bacino, ed anche i muscoli adduttori delle gambe sono continuamente sollecitati.
La pratica del parapendio rinforzerà tutti i muscoli centrali del corpo, e potenzierà anche tutti gli altri muscoli, riducendo il rischio di infortuni durante le attività
quotidiane o pesanti allenamenti.

Potenziamento parte superiore del corpo: 
le braccia sono continuamente sollecitate durante il controllo della vela e di conseguenza vengono rinforzate. Una maggior forza nella parte superiore del corpo
migliora la flessibilità, la mobilità e l’agilità. Se con il passare del tempo questa parte del corpo perde vigore, siete più esposti a infortuni, malattie e una diminuzione
della qualità della vita.

Allevia lo stress: 
quando sei in parapendio, ci si concentra su ciò che si sta facendo e su nient’altro. Si dimenticano tutte le preoccupazioni e le distrazioni della vita.
Questa intensa concentrazione e l’afflusso di adrenalina ti fa sentire ripulito, sia mentalmente che fisicamente.

Brucia calorie: 
Il parapendio è uno sport che brucia energia a causa della grossa quantità di adrenalina in circolo durante il volo. Mediamente una persona di 70 kg
può bruciare 230 calorie all’ora.

Crea fiducia: 
avete presente la sensazione che si prova quando avete raggiunto qualcosa di “grande”? Bene, immaginate di moltiplicare quella sensazione per 10.
E quasi come diventare una persona nuova. Puoi ottenere un’iniezione di fiducia che può cambiarti la vita, e spingerti a provare nuove strabilianti esperienze.

Ti aiuta ad affrontare le tue paure: 
se avete paura dell’altezza questo è un ottimo modo per aiutare a renderti conto che sei più forte di quello che pensi.
Provando questo tipo di sport dimostri a te stesso che sei in grado di fare tutto ciò che imponi alla tua mente di fare. 

Vista mozzafiato: 
quando sei a migliaia di metri da terra, sei pervaso solo dalla bellezza del mondo, dalla sensazione di libertà e dall’intensità della vita.
Vedi il mondo in modo più positivo e ottimista.

Libertà: 
quando sei in parapendio sei letteralmente privo di gravità, la terra, la tua vita, sei libero da tensioni, paure o qualsiasi altro peso che possa gravare sulle tue spalle.
Non solo stai galleggiando fisicamente in aria come un uccello, ma stai galleggiando anche mentalmente, sotto una continua e salutare scarica di adrenalina,
godendo della straordinaria vIsta
del mondo sotto i tuoi piedi


           LA SCUOLA DI VOLO LIBERO -VDS
(Certificazione AeCI n°463)
Aero Club Vergiate A. Marchetti
Via Cusciano 63 - 21029 VERGIATE (VA)

 

IL GRUPPO

1) PRESIDENTE: VILLELLA PEPPINO

2) DIRETTORE Scuola: VIGORITO LUIGI
attestato istruttore n°25137 del 17/12/1992

3) ISTRUTTORE VOLO: BERTARINI FLAVIO
attestato istruttore n° 2204 del 12/1271989

4) ISTRUTTORE VOLO: PASCUALE ANTONIO
attestato istruttore n° 2738 del 24/0171990

Presentazione


La Scuola di volo permette agli appassionati di avvicinarsi al mondo del volo libero, deltaplano e parapendio senza motore,
con corsi finalizzati al conseguimento dell’attestato VDS VL

SCARICA LE BROCHURES

Suguici su Scuola di Volo Libero  AeC Vergiate

 

_________________

Dove Voliamo

LA SCUOLA DI VOLO DEI 3 LAGHI....
Maggiore, Orta e Mergozzo

   

A meno 1 ora di autostrada da Milano

1) SITO DIDATTICO PRIMARIO: Gravellona Toce (VB)
DECOLLI: Alpe Quaggione e Mottarone.
ATTERRAGGIO:Gravellona T. Circolo Sportivo In Aria  - Club House - partenze navette per i decolli

SITI DI PROSEGUIMENTO DIDATTICO
2) S.ELISABETTA (TO)


2) ALPE LUSENTINO: Club di Riferimento Geo Chavez
3) VAL VIGEZZO: Club di Riferimento I Barbagianni Ali Libere Vigezzo



 

                                                                                                          

 

Contatti & Info

e-mail: aecvergiate.vds@gmail.com

LA NOSTRA SEDE OPERATIVA


Ci trovi a Gravellona Toce (VB) in Località  La Frana, presso il Circolo Sportivo INARIA

IN ARIA  Area Sportiva Outdoor, unica nel suo genere,si sviluppa su un'area di oltre 50.000 mq. destinati ad attività Sportive all'aria aperta.
Un'ottima occasione anche per chi non vola  di passare un pomeriggio nel verde, oppure fare attività sportiva.
Al suo interno, anche un Ristorante riservato ai soci,pausa indispensabile dopo una giornata dedicata al volo, oppure a fare altri sport.



Siamo facilmente raggiungibili in macchina, a  soli 2 Km dallo svincolo autostradale di Gravellona, o in alternativa da quello di Ornavasso.

Per chi invece viene da lontano, MIlano o zone limitrofe  e non vuole prendere la macchina, ma ha SOLO VOGLIA DI VOLARE, ci penseremo noi..!!!
Il servizio navetta ti prenderà e riporterà alla Stazione di Verbania sulla linea Milano-Domodossola, distante solo 5 min.di auto.

 

 


 

PROGRAMMA DEI CORSI
(Il corso completo si suddivide in 2 fasi)


DECOLLO- Alpe Quaggione
Vista sui Laghi Maggiore, Orta e Mergozzo

 

L'AVVICINAMENTO.

In questa fase iniziale il primo approccio al Volo Libero avverrà con un Volo Biposto didattico effettuato con il team della Scuola. Testeremo direttamente "sul campo" la tua passione per il Volo. Seguirà un'approfondita analisi sulle metodologie di insegnamento, sull'attrezzatura di volo, e quant'altro ti porterà con estrema sicurezza a raggiungere il tuo obbiettivo: VOLARE..!!!
Questa fase non è assolutamente impegntiva, se non te la senti sarai libero di non proseguire nelle successive fasi del Corso di Volo.

Nel caso invece hai voglia di continuare, per poter accedere al Corso di Volo bisogna aver compiuto i 18 anni, in caso di minore età bisogna avere l'autorizzazione scritta da parte di entambi i genitori, anche per il solo "Volo di Avvicinament

La documentazione necessria per la 1a FASE è la seguente:

1) La richiesta del NULLAOSTA alla Questura di residenza, puoi compilare online  l'allegato modulo e poi scaricarlo.
2) Effettuare la Visita Medica Sportiva presso un Centro di Medicina dello Sport, il quale dovrà rilasciare  il "Certificato di Idoneità Psicofisica al Volo da Diposto o Sportivo, ai sensi degli artt. 12-13 del DPR 133/10 di attuazione della legge 106/85 e successive modificazioni ,con validità di 2 anni.

 

 

             Modulo compilabile On Line         

               


 

1a FASE

LA CRESCITA

Nella seconda fase verranno insegnate le nozioni di base per l'attività di volo: la descrizione dell'attrezzatura, l'attività preparatoria pre-decollo, le tecniche di decollo, di pilotaggio, di atterraggio e di rimessaggio. L'allievo durante questa fase raggiungerà le adeguate conoscenze che gli permetteranno di decollare e atterrare in autonomia. Verranno effettuati ripetuti esercizi di tecniche di gonfiaggio e controllo dell'ala con simulazioni della procedura di decollo fino a brevi stacchi da terra.
Questa fase verrà svolta in un campo scuola  posto su terreno leggermente pendente.
Questi insegnamenti e questa allenamenti verranno svolti fino a quando l'allievo non avrà raggiunto una     buona sensibilità nel controllo della vela.

Si procederà poi avviando l'allievo al primo vero volo (chiamato “Battesimo del volo”), che dovrà svolgere in     totale autonomia sotto la direzione dell'istruttore il quale lo seguirà costantemente via radio dandogli le   opportune indicazioni.

La prima fase si concluderà con 5 di questi voli definiti "alti".

In questa prima fase, all'allievo verrà fornito il materiale didattico corredata da una dispensa consegnata dal   nostro Aeroclub, con i quali approfondirà le conoscenze per la miglior pratica del volo riguardanti                         AERODINAMICA, TECNICA DI PILOTAGGIO, METEOROLOGIA, LEGISLAZIONE ed altro.

Alla conclusione della 2° Fase. L’allievo potà decidere di interrompere il corso nel caso ritenga che la disciplina del Volo Libero in parapendio non sia adatta alle proprie capacità.
In questa evenienza nessuna altra quota dovrà essere versata per la successiva fase.

Il corso si svolgerà normalmente il sabato e la domenica, meteo permettendo (previo accordo con l'istruttore anche nel corso della settimana)


 

2° FASE

LA MATURAZIONE

L'obiettivo di questa  ulteriore fase è il completamento del corso con il raggiungimento della totale autonomia di volo e della sua gestione pratica e teorica: l'allievo, proseguirà la formazione con voli alti, con un minimo di 30 voli o non meno di 5 ore sotto la guida dell'istruttore.

Gli ultimi voli saranno utilizzati come test pre-esame al fine di assicurare la perfetta esecuzione delle manovre che saranno richieste all'allievo solista in sede di esame e cioè: fase di decollo ed atterraggio, orecchie, wing over, orientamento in volo, ecc..

Nel secondo step l'allievo avrà modo di conoscere maggiormente il volo in parapendio, migliorando la  padronanza del proprio mezzo fino alla totale indipendenza in volo; solo successivamente potrà, ad insindacabile giudizio dei docenti,  essere presentato alla prova d'esame da svolgersi alla presenza degli esaminatori dell'Aeroclub d'Italia e che, se superata, gli farà conseguire  l'attestato di volo da diporto sportivo senza motore(VDS)  per la specialità del parapendio.

Alla scuola, nelle persone del direttore ed istruttore, resta la facoltà di decidere la sospensione o l'allontanamento dal corso dell'allievo che non rispetti regole ed insegnamenti e/o rinviare la data dell'esame finale se non lo si ritenga sufficientemente preparato per affrontarlo.

Il corso si svolgerà normalmente il sabato e la domenica meteo permettendo
(previo accordo con l'istruttore anche nel corso della settimana)


 

 

  COSA E’ NECESSARIO ALL’ ALLIEVO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DELLA SCUOLA 

   1) Certificato medico rilasciato da un medico sportivo avente durata biennale e in duplice copia.

   2) Nulla osta della Questura di residenza.

   ESSERE PROVVISTO DI UN PAIO DI SCARPONCINI preferibilmente alti tipo trekking  E DI  ABBIGLIAMENTO SPORTIVO  
   IDONEO  ALLA STAGIONE E AI LUOGHI IN CUI TIENE IL CORSO.


ULTERIORI INFORMAZIONI

   Il corso si svolgerà tutto l'anno compatibilmente con la situazione meteo e la disponibilità dell'istruttore.
   
L'allievo è coperto da polizza assicurativa RCT (danni a terzi) ed infortunistica  stipulata ed a carico della scuola, con   possibilità di estensione personalizzata; l'allievo verrà iscritto  come socio sostenitore al club di volo del    territorio dove si effettua il corso.

 

MODULI

I moduli seguenti  sono da compilarsi On Line,  stampali e consegnali ai referenti della scuola, oppure inviali via e-mail a:

aecvergiate.vds@gmail.com